Milano Liberty nel Quadrilatero del Silenzio

Tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento, a Milano furono costruiti numerosi palazzi prestigiosi in stile Liberty, che in quegli anni si era diffuso in tutta Europa, ma che in Italia viene recepito con un po’ di ritardo rispetto ad altri Paesi. Ma durante il boom economico portato dalla Rivoluzione Industriale, questo stile si diffuse così tanto a Milano che ora è considerata una delle capitali italiane dell’Art Nouveau dopo Palermo e Torino.

Nei pressi di una delle principali vie di Milano: Corso Venezia; nel così detto Quadrilatero del Silenzio, quartiere così denominato per la particolare tranquillità delle strade che lo costituiscono, si ci può inoltrare in un affascinante percorso architettonico ricco di sorprese e curiosità.

 

Durata: circa 1 ora e 30 minuti.