Manga e Anime, tra arte e cultura pop


Da molti ritenuti dei semplici fumetti giapponesi, i Manga vantano origini così antiche da risalire all’epoca medioevale, non trovano nessun corrispettivo in Occidente, sia come forma artistica che come modalità di comunicazione visuale.

In Italia e in Europa cominciano ad essere conosciuti sotto forma di Anime, vale a dire di cartoni animati, negli anni ’70 e ’80, quando vanno incontro ad un successo inaspettato, anche se a volte controverso. Manga e Anime sono ormai parte della cultura collettiva delle ultime generazioni, tanto da essere alla base di fenomeni di costume importanti, oltre ad essere parte della cultura pop.

Durante l’incontro virtuale esploreremo le forme artistiche giapponesi che hanno contribuito a rendere popolari i Manga, ripercorreremo le tappe della loro storia, oltre alle tematiche contenute nei Manga ed Anime, che sono veicoli della cultura giapponese.